foto LOCANDINA 

  LIBERO di ESSERE LIBERO”

   Facebook-big-blue  download (1)  Facebook-big-blue - Copia    

 

 PRIMA PAGINA Cronaca e News OTTOBRE 2017       

NEWS Podismoincampania.it 17 ottobre 2017

La dieci del Mare

Vincono Barretta e la Catalano

Castellammare di Stabia Na 15 Ott. 2017

Prima edizione della “Walkforlife La dieci del Mare” appuntamento podistico organizzato dal Marathon Club Stabiae di Anna di Palma. Oltre duecento i podisti  partiti dal Lungo Mare Garibaldi per questa prima edizione tra le strade stabiese fino al confine con Torre Annunziata e ritorno. Si correva con grande entusiasmo anche la “walkforlife” su un percorso di 5 chilometri a passo libero.Il successo è stato raggiunto dopo trentatre minuti di corsa dall’inossidabile Master Antonello Barretta “Vis Nova Salerno” (foto). Alle spalle del vincitore completano il podio maschile Sare Karim e Ruocco Alfonso con i rispettivi tempi di 33’31” e 34’18”. La vittoria tra le donne la conquista Teresa Catalano “Atl.Sacafati) in 75° posizione con il tempo finale di 44’49” a seguire Maria Laura Russo e Svitalina Shevchenko. L’ordine di arrivo della T.D.S. registra 265 arrivati di cui  62 donne.

 

 

NEWS Podismoincampania.it 15 ottobre 2017

Trail dei Borghi e dei Castelli

Trionfano: Mallozzi e Borsaschella

Difficile a mettere in fila le cose belle 

Vairano Patenora Ce 15 Ott. 2017

A Vairano Patenora si è disputato domenica 15 ottobre, la seconda edizione del Trail dei Borghi e dei Castelli, appuntamento con egida UISP promosso dalla Running Vairano con il patrocinio dei Comuni di Vairano Patenora e Pietravairano. La gara, categoria “Short trail” si è svolta su un percorso di circa 14 km con un dislivello totale di c.a.+600metri attraversando i sentieri del Monte Caievola e i borghi di Vairano Patenora, Pietravairano e Marzanello. Partenza e Arrivo in piazza Madonna di Loreto del borgo medievale. Ogni cosa è stata spettacolare e ben organizzate difficile da mettere in fila per raccontarle compresa la parte tecnica del tracciato che ha sempre offerto una continua visione panoramica del territorio e dei borghi. Al termine della Manifestazione, dopo la premiazione a tutti un ricco buffet preparato e servito dagli studenti e insegnanti dell’istituto alberghiero “Guglielmo Marconi. Questa seconda edizione è stata vinta dall’atleta Francesco Mallozzi. Completano il podio maschile Giovanni Tolino e Vincenzo Migliaccio. La gara femminile con larga partecipazione trionfa Anna Borsaschella davanti a Ramona Romolo ed Ela Stabile. L’organizzazione con l’ultimo arrivato ha contato sulla linea del traguardo 186 arrivi. 

 

Maratona di Amsterdam 2017

Podismoincampania.it 15 ottobre 2017

Mulini al vento quartieri multietnici monumenti seicenteschi che si alternano a costruzioni post moderne intervallati dai suoi affascinanti canali; questa è la Maratona di Amsterdam. Una città che ho visitato vent’anni fa e che mi è rimasta nel cuore, ma che soprattutto regala grandi emozioni ai runners che partecipano alla sua competizione. Si perché quella di Amsterdam non è semplicemente una maratona  tra meravigliosi monumenti, è soprattutto un festa dello sport accompagnata da una grande partecipazione di pubblico che cresce di anno in anno.  L’apparato logistico è stato impeccabile in perfetta tradizione nord Europea, in merito al percorso, altamente scenografico, si parte dal  parco degli artisti di Lanide Plaze  per poi attraversare le 14 isole della città ed il cuore del centro antico presso la Old Church, con arrivo finale nell’effervescente quartiere giovanile. La strada è interamente pianeggiante con qualche dislivello che non supera lo 0,2%. Unico handicap sono gli sterrati dei canali ma che vale la pena percorrere per l’immenso fascino e spettacolo.  La cronaca vede la vittoria di Lawrence Cherono al tempo di 2h’05’09 seguito al secondo posto da  Norbert Kigen che chiude in 2h05’13 ed infine bronzo per  Abraham Kiptum 2h05’26; insomma un testa a testa emozionante fino all’ultimo secondo dell’assegnazione del podio .Sul versante femminile la vittoria porta la firma di Abdi Nageeye con ilo tempo di 2h08’16, al secondo posto si classifica Edwin de Vries  al tempo di 2h19’36, chiude al terzo posto in 2h22’09 Luuk Metselaar. Amsterdam è diventata una classica del podismo mondiale, una Maratona effervescente che rispecchia in pieno le caratteristiche della sua città e che permettono al podista di correrla come si usa dire in gergo “con la macchina fotografica”. Penso si possa affermare che la Maratona di Amsterdam entra di gran carriera anche nell’edizione del 2017 nelle prime top 20 al mondo

 Di: Cristian Avino

 

 

NEWS Podismoincampania.it 15 ottobre 2017

Casoria Corre 16° edizione

Tripletta del Marocco e record del percorso

Vince  Dourimi e Janat

 

Casoria Na 15 Ott. 2017

Mattinata di sport a Casoria comune in provincia di Napoli con la gara di podismo sulla distanza di dieci chilometri. Casoria Corre, manifestazione organizzata dal team “Podistica Casoria” con partenza e arrivo dalla Villa comunale ha visto il successo di Said Dourmi atleta della “Atl.biotekna Marcon” con il tempo finale di 30’13” Una vittoria che mette un nuovo record del percorso. Secondo e terzo posto per Hamid Kadiri e Youssef Aich con i rispettivi tempi 32’05” e 33’13”. Per le donne il successo lo fa registrare l’atleta della “Podistica il Laghetto” Hanane Janat” in 19° posizione tempo  37’33” Il podio femminile registra al secondo e terzo gradino Marina lombardo (39’01”) e Filomena palomba 39’09” L’ordine di arrivo e tempi curato dalla segreteria Cronometro Gara di Roberto Torisco conta 635 arrivati.

 

NEWS Podismoincampania.it 15 ottobre 2017

Trofeo Città di Agropoli

Campionato Italiano di Mezza Maratona

Vittoria in assoluto per Rachik a Brogiata la gara femminile

Agropoli Sa 15 Ott. 2017

La Città di Agropoli è stata lo scenario agonistico per l'assegnazione dei titoli tricolori Assoluti Promesse e Juniores maschile e femminile valida anche come 4° prova del CDS Assoluto. La gara: Partenza e arrivo da via Risorgimento per i 21km,97 metri dove si sono schierati ben 777 atleti di cui 98 donne. L'evento ben organizzato dalla Libertas Agropoli,del presidente Roberto Funicello con il patrocinio dei Comuni di Agropoli e Capaccio Paestum, Provincia di Salerno e Regione Campania La manifestazione tricolore .La sua stracittadina ,,organizzata da Paola Rizzo "ringrazio ,tutti i concittadini che hanno partecipato con grande entusiasmo alla Stracittadina in supporto di European Heart for Children! Speciale grazie a Robero Funicello e l'Atletica Libertas di Agropoli per aver organizzato quest'evento e per la Raccolta fondi per European Heart for Children , organizzazione non profit a favore di bambini con cardiopatie congenite .Ordine d'Arrivo uomini :1) Yassine Rachik in 1h02'11'' Atl. Casone Noceto,2)Paul Tiongik 1h02'5'' G P Parco Alpi Apuane 3).Lhoussaine Oukhrid 1h03'09'' Caivano donne :1) Sara Brogiato in 1h 14'47'' Aeronautica Militare.2)Ivana Iozzia 1h15'06'' Calcestruzzi Corradini,3) Teresa A Montrone 1h15'17'' Atl. Locorotondo.La Calcestruzzi Corradini Excelsior si è aggiudicato ,per la quarta il titolo di società al femminile e l’Atletica Casone Noceto conquista il quinto titolo tricolore consecutivo .

 

NEWS Podismoincampania.it 15 ottobre 2017

Corri Pastorano

Varriale e Di Blasio vincono la prima edizione.

Al traguardo 264 podisti

Pastorano Ce 14 Ott. 2017

Con egida Opes Italia l’Associazione Pastorano con il patrocinio del Comune di Pastorano hanno organizzato la prima edizione della “Corri Pastorano” sulla distanza dei dieci chilometri. Vede il successo Francesco Varriale atleta che corre per i colori della New Atletica Afragola con il crono finale di 34’50” in seconda e terza posizione per Vincenzo Migliaccio (35’02”) e Domenico Mellucci (35’08”). Annamaria di Blasio “Road Runners Maddaloni” è stata la dominatrice al femminile, con il tempo finale di 40’11” in 33° posizione assoluta. Seconda Alessandra Ambrosio (43’33”) e terza Carla Ferraro (44’02”). La classifica per società è stata vinta dalla Podistica Marcianise. La gara con partenza alle ore 18:00 si è svolta su due giri in un circuito cittadino con partenza e arrivo dal Corso Italia. L’ordine di arrivo e tempi finali è stato curato dalla segreteria di Cronometro Gara, voce dell’intera manifestazione di Gennaro Varrella. 

 

Innamorato della Maratona

Antonio Ambrosio classe 57

Dopo averla conosciuta nel 2007 a Firenze, la corre in tutto il mondo.

Podismoincampania.it 14 ottobre 2017 

 Continua la leggere

 

NEWS Podismoincampania.it 9 ottobre 2017

Maratona di Berlino

 

il 24 settembre 2017 è andata in scena  una delle più importanti maratone al mondo, sia per in numero degli iscritti sia per il percorso incredibilmente veloce, non a caso fa parte delle World Marathon Majors con oltre 45.000 runners. La capitale Tedesca è sempre di più  un fenomeno cosmopolita in costante evoluzione, e  pertanto anche la maratona è stato un evento sportivo e culturale senza precedenti con corridori provenienti da oltre 20 nazionalità diverse. La partenza nei pressi della Colonna della Vittoria, uno dei monumenti più famosi di Berlino ha visto concretizzare un apparato logistico ed organizzativo degno della tradizione Tedesca. Il percorso cittadino è stato pianeggiante, solo qualche pendenza non superiore a allo 0,02% vicino il Duomo successivamente si sono percorse  le vie più belle della città sia della parte est che ovest, mentre il finale ha visto passare gli atleti sotto la Porta di Brandergurgo. In merito alla Kermesse agonistica  Eliud Kipchoge ha vinto chiudento in 2h03'32". Il keniano ha preceduto di 15″ l'etiope Guye Adola che era alla sua prima maratona. Terzo un altro etiope, Mosinet Geremew, staccato di 2'37". Tra le donne ha vinto la keniana Gladys Cherono che ha chiuso in 2h20'23", precedendo di 18″ l'etiope Ruti Aga e di 30″ Valary Ayabei connazionale di Cherono

  Di: Cristian Avino

 

 

NEWS Podismoincampania.it 9 ottobre 2017

XII Podistica Portichese

Farina vince in 33’31”per le donne Lombardi

Portico- Ce 8 ott.2017

Alla 12° Podistica Portichese di km10 evento sotto l’egida Csen Antonio Farina della International Security Service è il vincitore con il tempo finale di 33’31’. Secondo e terzo all’arrivo in compagni di squadra Marco Piccolo (33’32”) e Angelillo Giuseppe (34’49). Tra le donne, successo per Marina Lombardi “Atl. Marano” con 39’49”; seconda Cathy Barbato (40’07”) e terza Maria monte (44’00”). Per la classifica riservata ai team s’impone la società Tifata Runners Caserta. La manifestazione, organizzata dal Team Iodice, registra a fine gara 285 partecipanti di cui 32 donne. La segreteria è stata curata da Cronometro Gara di Roberto Torisco; a commentato la mattinata di podismo la voce del ex lottatore Agostino Rossi. I podisti hanno corso la distanza per vie storiche della città.

 

 

NEWS Podismoincampania.it 8 ottobre 2017

Telesia Half Marathon demoliti i due record.

Una terza edizione da 10 e lode

Gli assenti top italiani non hanno oscurato il trionfo della manifestazione il tricolore  è stato difeso dai Master Antonello Landi e Annamaria Vanacore.

     

Telese (BN) 8 ottobre 2017

Duemilaeduecento partecipanti al via, per la terza edizione della “Telesia Half Marathon 2017” gara internazionale organizzata dal Running Telese con vittoria solitaria per il keniota Rodgers Mayo con il tempo finale di 1h02'08'' e nuovo record del tracciato appartenente ad Andrea Lalli (1h02’53) Ancora Kenia per il Secondo e terzo posto con Maritim 1h04’14” e Mang’ata 1h04’45”. Al femminile nuovamente una tripletta keniana e nuovo record per Moraa Moseti 1h11’24”, (1h13’10”Laila Soufyane) seconda Lagat 1h15’03” completa il podio rosa Eapan 1h22’27”. Gli atleti Landi e Vanacore hanno difeso del tutto il tricolore piazzandosi in nona e quinta posizione, i due master hanno chiuso con un brillante tempo finale. Buona la prova per il campano Gianluca Piermatteo in decima posizione in 1h14’31”. Dopo avervi parlato dei vincitori, giusto evidenziare che a trionfare è stata un’intera città capace di offrire ospitalità e servizi votata per una pagella con 10 e lode. Uguale per l’organizzazione che ha curato ogni cosa a beneficio di tutti e per aver riconfermato il programma contro la disuguaglianza con “l’ordine di arrivo” chiaro per cognomi nomi e società visibile tutti. Certo non posso sottrarmi a non rilevare la scarsa o meglio l’invisibile partecipazione dei top atleti italiani compresi quelli campani che a Telese hanno sempre avuto stima e ospitalità. La loro assenza per niente ha oscurato la parte tecnica della gara. Il vero cuore della manifestazione è stato il meraviglioso popolo di amatori provenienti da più regioni. Internazionalità a parte credo che Telesia abbia tutte le carte in regola per essere un’altra realtà per la  regina delle distanze la 42Km, 195metri.   

 

Telesia Half Marathon

Nell’arcobaleno internazionale la Telesia Pink Race

NEWS Podismoincampania.it 2 Ott. 17

Napoli 3 OTT. 2017

Presentata, alla stampa nella sala Caduti di Nassiriya del Consiglio regionale della Campania. Con gli Interventi di  Pasquale Carofano, Sindaco di Telese Terme; Claudio Ricci, Presidente della Provincia di Benevento; Filippo Liverini, Presidente di Confindustria Benevento; Tiziano D'Onofrio Presidente Running Telese Terme;  Roberta De Vizia, responsabile del Centro di Senologia della Casa di Cura Gepos di Telese Terme; Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale sannita; Chiara Marciani assessore regionale alle pari Opportunità; Rosetta D'Amelio, presidente del Consiglio regionale della Campania; colonnello dei carabinieri Alessandro Puel e il questore Giuseppe Bellassai. Ritorna la manifestazione sportiva Telesia Half Marathon. Siamo alla terza edizione, con successi e riconoscimenti che crescono di anno in anno. Ad organizzare la gara è l'Associazione Sportiva Dilettantistica Running Telese Terme, sotto l'egida della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) e della IAAF (Federazione Internazionale di Atletica Leggera), con il Patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Benevento e della città di Telese Terme. Quest'anno una novità tutta in "rosa", con la terza edizione Telesia Half Marathon di 21 km, la prima edizione della Telesia Pink Race 2017, camminata non competitiva a sostegno della ricerca contro le malattie della mammella. Sport e benessere da sempre viaggiano sullo stesso binario, ad affiancare questo connubio vincente anche la prevenzione, nei giorni 6 e 7 ottobre si effettueranno screening gratuiti per la prevenzione delle malattie della mammella. La tre giorni di salute, prevenzione, benessere e sport culminerà domenica con la gara Telesia Half Marathon con ritrovo alle 7.30 e partenza alle ore 9.00 da Viale Europa nei pressi delle Terme di Telese. L'edizione 2016 , è stata vinta dai nordafricani  Hosea Kimeli  Kisorio (1h03'12'' ) e per le donne Claudette Mukasakind (1h19'33'') seconda  la campana Annamaria Vanacore. I partecipanti  registrati a fine gara erano  1900. Per questa edizione, i partecipanti saranno oltre i 2000

 

Real San Francesco 2° edizione

Russo e Maniaci sul primo gradino del podio

Baronissi – Sa 1 Ott. 17

 

Partita da Piazza della Repubblica, “La Real San Francesco”, corsa podistica di km 15,600 organizzata dal Comitato Festeggiamenti del Santuario e il Centro Provinciale Libertas Salerno termina la seconda edizione con la vittoria di Daniele Russo (foto) “Pod. Cava Picentini Costa D’Amalfi” con il tempo finale di 56’59”. Completano il podio maschile Carmine Santorello e Prisco D’Arco. La Bit e Byte segnala in gara ventisei donne in gara, Francesca Maniaci “Aneas Run” con una corsa durata 1h13’06 si conquista il primo gradino del podio, seguono Vincenza Toraldo e Laura Delle Donne. L’arrivo per gli oltre i duecentocinquanta podisti a Cava de’ Tirreni presso il Santuario di San Francesco.

 

 

7° StraCasagiove

Festa di “Podismo Insieme”

NEWS Podismoincampania.it 2 Ott. 17

 

Casagiove Ce 1 ott.17

La 7 edizione della StraCasagiove di 10 km ,in ricordo di Mario Mastrangeli, atleta della società podistica casagiovese ,organizzata dall'Associazione Sportiva POWER CASAGIOVE, ha visto la vittoria del napoletano di MergelLina Paolo Ciappa in 31'51'', a seguire Giuseppe Soprano e Ismail Adim ( foto) , con i seguenti tempi finali di 32'08'' e 32'22'' .Per le donne, gran bella affermazione per l'atleta di casa, Annamaria Di Blasio (foto), con una tenera dedica per il papà scomparso e chiude la sua prova in 40'19'', per la seconda posizione del podio Cathy Barbati con 41'08'' e terzo gradino di Marina Lombardi in 41'17''. Per la classifica finale riservata ai team in gara,primo posto per la Road Runners Maddaloni, davanti a Caivano Runners e Tifata Runners Caserta. La segreteria di gara , risultati e tempi finali, curata da Roberto Torisco, registra ben 701 arrivi .

 

 

 ___________________________________________________________________________________________

Podismoincampania.it non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Giuseppe Sacco autore del portale non e' responsabile dei siti collegati tramite links ne' del loro contenuto, anche fotografico, che può essere anche soggetto a variazioni nel tempo da parte dell'editore originario. Testi, immagini e filmati a corredo dei post sono pubblicati con finalità esclusivamente informative. Podismoincampania.it non vuole in alcun modo ledere il copyright né qualsiasi altro diritto, pertanto, qualora i titolari di tali diritti fossero contrari alla pubblicazione dei suddetti contenuti testuali e fotografici, chiede di segnalarlo ai fini d’una rapida rimozione degli stessi. Inoltre rende noto che non prende compensi per ogni forma di promozione.

Email di corrispondenza: info@podismoincampania.it